Se vuoi andar veloce, vai da sola, se vuoi andare lontano,viaggia in compagnia

 

 

 

 

 

Accesso Utenti

Visitatori e curiosi

053569
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Da sempre
12
1087
6955
27140
52135
234
53569
Il tuo IP: 54.226.55.151
26-02-2018 01:44

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Grazie dr.ssa Ida Milanesi

Per un tragico incidente ci troviamo a dover salutare la dr.ssa Ida Milanesi.

 
Ida ci ha insegnato la differenza tra FARE il medico ed ESSERE un medico, ci ha insegnato ad ESSERE disponibili oltre ogni fatica, ci ha trasmesso il suo modo di STARE accanto e dentro alla sofferenza di un malato…discretamente ma con tutta la forza e la professionalità di cui si può disporre.
 
Ci ha trasmesso il suo amore per la vita, per l’arte e per il bello.
È stata una maestra, un’ amica una grande professionista che ci lascia la gioia immensa di aver fatto un pezzo di strada insieme.
 
Grazie di tutto!

In memoria di Ida puoi fare una donazione!!     

AITC è onorata di promuovere una raccolta fondi che vedrà la realizzazione di un progetto in  memoria della nostra collaboratrice e amica.

Qui per sapere come donare: http://www.tumoricerebrali.it/donazioni/ (inserire come causale: “Donazione in ricordo di Ida Milanesi”)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Peggio di voi non potremmo fare", fu la replica sferzante di Angela Cingolani, democristiana eletta nella Costituente italiana (1946), ai commenti maschilisti che accolsero l'entrata in aula dello sparuto gruppo delle donne.

Ci sono momenti nella storia come nella vita di tutti i giorni in cui donne e uomini si dividono fra loro e si confrontano. Il confronto è inesauribile e parrebbe senza senso, eppure quelli sono momenti significativi.

Da un momento così è nato questo libro, ultimo di un filone di pensiero politico che percorre l'Europa moderna, a cominciare da Cristina de Pizan. In passato, si trattava di testi che mettevano sottosopra l'ordinata gerarchia dei sessi, primo e secondo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Una rubrica dove vengono narrate in forma anonima storie vere di donne che hanno dovuto affrontare situazioni di vita difficili e hanno dovuto combattere per non esserne travolte.

Conoscere queste vicende significa anche conoscere contesti diversi del mondo in cui noi siamo da sempre calate, significa anche conoscerne i problemi e le soluzioni che le donne hanno trovato in relazione con il loro ambito familiare e lavorativo, vuol dire anche avvicinarsi a stati emotivi e dinamiche psicologiche che ci possono arricchire e far pensare.

Pagina 1 di 2

Una associazione tutta al femminile

© 2012 - 2018 All Rights Reserved - Associaizone Besta Women in Network